Tel. +39 02 26113961 - Fax +39 02 2894663 info@itssrl.it Viale Abruzzi 79, 20131 Milano
Tel. +39 02 26113961 - Fax +39 02 2894663 info@itssrl.it Viale Abruzzi 79, 20131 Milano

Come proteggere la rete wireless: le procedure da seguire

come proteggere la rete wireless

Navigare su Internet, disponendo di una connessione wireless altamente sicura, è una priorità sia per i privati cittadini che per le aziende o imprese che utilizzano il World Wide Web per lavoro. Non di rado capita purtroppo che questa tipologia di rete senza fili risulti essere suscettibile di intromissioni da parte di esterni, proprio a causa della sua vulnerabilità. Tramite alcuni accorgimenti e procedure da seguire, è possibile ovviare a tale problematica. Il testo che segue spiegherà come proteggere la rete wireless.

Per prima cosa è necessario accedere al pannello interno del router per modificare le impostazioni di sicurezza (il PC dovrà essere necessariamente connesso o al router, tramite connessione wi-fi, oppure al cavo Ethernet). Come? Basterà aprire un qualsiasi browser, sia esso Chrome oppure Internet Explorer, e collegarsi all’indirizzo 192.168.0.1 o 192.168.1.1 per entrare nel software del dispositivo. Fatto ciò, si utilizzerà come password e nome utente la parola chiave Admin per accedere al pannello di amministrazione e, una volta all’interno della sezione Manutenzione/Amministrazione, si potranno modificare le chiavi di accesso a proprio piacimento, ma solo dopo aver cliccato sul pulsante Salva. Questa procedura risulta valida per la maggior parte dei router delle compagnie telefoniche più conosciute.

Per proteggere al meglio la rete wi-fi, c’è un’altra operazione da eseguire: cambiare la password di accesso alla rete wireless. Entrando nella sezione Amministrazione Interfaccia oppure Wi-Fi – tali voci cambiano a seconda del router a disposizione – andrà impostata come tipologia di autenticazione WPA2-PSK, quindi dovrà essere digitata una stringa di numeri e lettere maiuscole e minuscole, lunga e difficilmente replicabile da parte di sconosciuti, ed infine si cliccherà sul pulsante Salva per aggiornare i cambiamenti apportati. Ora la rete senza fili è davvero protetta!

L’importanza di navigare in totale tranquillità è un aspetto ancor più rilevante per chi lavora in azienda. La sicurezza delle reti aziendali è fondamentale per evitare che dati e file possano essere sottratti da esperti hacker; potenziare la configurazione di sistema ed installare antivirus, antispam, firewall oppure filtri sono le migliori barriere protettive virtuali a disposizione.

Archivio

CHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003